Consulenza ADR

GEOS è anche il tuo Consulente ADR

Direttive Europee

Il trasporto di merci pericolose su strada è soggetto alle disposizioni contenute nell’ADR, che, sulla base delle Direttive Europee e dei relativi decreti nazionali di recepimento, costituisce il riferimento obbligatorio per i trasporti nazionali ed internazionali.

Sulla base di tale normativa, le aziende che trasportano merci pericolose o che eseguono attività di spedizione, imballaggio, riempimento, carico o scarico, si trovano ad affrontare situazioni di grande responsabilità, dato il livello di rischio associato a queste particolari spedizioni.

Il punto 1.8.3.1, dell’ADR impone che “Ogni impresa, la cui attività comporta la spedizione o il trasporto di merci pericolose per strada, oppure le operazioni connesse di imballaggio, di carico, di riempimento o di scarico, designa uno o più consulenti per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose, in seguito denominati «consulenti», incaricati di facilitare l’opera di prevenzione dei rischi per le persone, per i beni o per l’ambiente inerenti a tali attività.”

L’articolo 11, comma 2 del D.Lgs. 35/2010, definisce che “Il legale rappresentante dell’impresa la cui attività comporta trasporti di merci pericolose, oppure operazioni di imballaggio, di carico, di riempimento o di scarico, connesse a tali trasporti, nomina un consulente per la sicurezza.”